Santos de Cartier

1904 - Louis Cartier esaudisce il desiderio del suo amico, nonché celebre aviatore brasiliano, Santos Dumont: leggere l’ora anche durante il volo. Nasce così uno di primi orologi da polso. Un’icona orologiera della Maison, al passo con i tempi e capace di rinnovarsi da un decennio all’altro.

 

Questo pioniere dell’aviazione si inserisce nella brillante tradizione degli uomini capaci di cambiare il mondo con perseveranza e senso di indipendenza.

 

Dal suo incontro con Louis Cartier, nel 1900, nasce il desiderio di innovare all’insegna del progresso. Nel 1901, l’aviatore spiega al suo amico quanto sia difficile leggere l’ora su un orologio da tasca. Tre anni dopo, Louis Cartier rivoluziona l’orologeria creando per il suo amico il primo orologio moderno da indossare al polso.

 

Creato nel 1904, l’orologio è frutto della ricerca sperimentale congiunta di due pionieri lungimiranti: Louis Cartier e Alberto Santos-Dumont