Indietro

INSTITUT CARTIER JOAILLERIE

Nel 2002 Cartier crea il proprio Institut Joaillerie. Obiettivo: perpetuare competenze eccezionali e sviluppare metodi e tecniche innovativi. Dal 2007 un piano di studi specifico propone ai giovani titolari di un BMA (Brévet de Métiers d'Art - diploma specifico relativo ai mestieri dell'artigianato d'arte) o di un CAP (Certificat d'aptitude professionnelle) un piano di studi professionale di alto livello incentrato sui mestieri della gioielleria. Tali formazioni, realizzate in condizioni ottimali e portate avanti da professionisti ancora in attività, danno la possibilità di entrare a far parte di un atelier di altissimo livello.

Da luglio 2014 l'Institut è luogo di perfezionamento dei professionisti degli atelier interni, che potranno così rafforzare le loro competenze nel campo della gioielleria, dell'incastonatura di alto livello e della finitura dei gioielli, al fine di disporre delle conoscenze necessarie per lavorare su creazioni eccezionali.