Indietro

CARTIER. LE STYLE ET L’HISTOIRE (2013-2014)

Parigi, Grand Palais
4 dicembre 2013 – 16 febbraio 2014

Allestita nella prestigiosa cornice del Salon d'Honneur del Grand Palais, l'esposizione “Cartier. Le style et l’histoire”rappresenta il primo evento parigino di spessore dopo la retrospettiva dedicata alla Maison Cartier nel 1989 presso il Petit Palais. Su iniziativa della Réunion des musées nationaux – Grand Palais (consorzio museale nazionale), questa esposizione ricostruisce il ruolo determinante svolto dal gioielliere nella storia dell'eleganza e delle arti decorative, dalla fondazione della Maison nel 1847 fino alla metà degli anni '70.

Gli oltre 600 pezzi esposti qui per la prima volta, provenienti soprattutto dalla Collezione Cartier, nonché da collezioni private, istituzioni e collezioni museali francesi e straniere, rappresentano un'eccezionale testimonianza della ricca e copiosa storia del gioielliere dei re e re dei gioiellieri.

Curata da Laurent Salomé, direttore scientifico dell'RMN, e dalla vicedirettrice Laure Dalon, la mostra è stata concepita e progettata come un'esposizione di storia dell'arte, secondo un approccio innovativo che consente di riscoprire, attraverso un'accurata selezione di gioielli, accessori preziosi, orologi e pendules mystérieuses, il virtuosismo e la straordinaria creatività estetica della Maison.

A completare questo percorso, oltre 300 documenti provenienti dagli archivi Cartier: quaderni dei bozzetti, disegni, libri degli ordini, registri di magazzino, calchi in gesso, autocromie e fotografie svelano un aspetto non ancora esplorato del processo creativo del gioielliere.

Ripercorrendo gli stili e le ispirazioni e soffermandosi sulle personalità emblematiche, questo evento ricostruisce tutta la storia della Maison Cartier.

Visitare il sito del Grand Palais - RMN